RISCALDAMENTO INDUSTRIALE 2018-02-22T18:12:27+00:00

Nel settore industriale l’evoluzione della caldaia non ha eguali. Non più un’unica grande caldaia con sprechi di combustibile e conseguente inquinamento ma, finalmente, c’è la possibilità da parte della macchina di modulare la propria potenza in funzione di quanto richiesto.

La nuova tecnologia a condensazione permette la gestione di caldaie collegate tra loro. Questo modo di lavorare  chiamato “a cascata” è possibile modulare la potenza sia nella singola unità che nella somma complessiva delle stesse. Per fare un esempio del significato di modulazione di una centrale termica con potenza nominale 500 kw, può variare la sua potenza in totale autonomia da 23kw a 460kw in base alla temperatura che gli viene richiesta all’interno dell’ambiente.

Con la nostra esperienza, assieme al nostro studio di progettazione, possiamo risolvere ogni vostra esigenza.

Vuoi sapere come?

Voglio Informazioni

RICHIEDI IL TUO PREVENTIVO GRATUITO

Consento al trattamento dei miei dati personali ai sendi dell'art.13 del" "D.Lgs. 30/06/2003 n.196

[recaptcha size:compact]